Cerca
Close this search box.

Spiaggia Poltu Biancu

Benvenuti alla spiaggia di Poltu Biancu, un piccolo paradiso nascosto sulle coste della Sardegna settentrionale. Questa splendida spiaggia, che si trova è immersa nella natura selvaggia. È presente un piccolo punto ristoro prima della spiaggia.

Il colore del mare qui è semplicemente magico: un’esplosione di tonalità che spaziano dall’azzurro al turchese, creando una sfumatura di blu che vi lascerà senza parole. La spiaggia è il luogo perfetto per trascorrere un momento di pace e tranquillità, ammirando la bellezza del mare e godendo della benefica luce del sole.

Anche se non ci sono servizi direttamente sulla spiaggia, Poltu Biancu è il luogo ideale per coloro che cercano una fuga dalla vita quotidiana e desiderano godere di una giornata rilassante e rigenerante. Qui potrete dedicarvi alla contemplazione del mare e all’elioterapia, per un momento di benessere totale.

Venite a scoprire la bellezza di Poltu Biancu, la spiaggia ideale per coloro che amano la natura e desiderano vivere un’esperienza autentica e indimenticabile sulla costa nord-occidentale della Sardegna.

Tipologia

Spiaggia

Gestore

Comune di Badesi

Attività consentite

Contemplazione del mare, elioterapia

Quando

Tutto l’anno

Telefono

+39 079 683150
Spiaggia Bandiera Blu
Spiaggia Bandiera Blu 2023

Parcheggio

€0,50 per ogni ora

Parcheggio a pagamento dall’8 Giugno al 15 Settembre, dalle ore 9.00 alle 19.00.

Abbonamenti e agevolazioni

Residenti, esercenti e relativi dipendenti
€0,80 per l’intera giornata
€15,00 per un mese
€25,00 per 2 mesi
€30,00 per tutto il periodo

Domiciliati
€3,00 per l’intera giornata
€35,00 per un mese
€60,00 per 2 mesi
€70,00 per tutto il periodo

Spiaggia Poltu Biancu è dotata di Sedia Job

Sedia job è il presidio medico ideale di ausilio alla mobilità. È una carrozzina da spiaggia per disabili che permette a chi ha problemi motori permanenti o transitori di vivere con armonia i suoi momenti di contatto con il mare.

Scopri anche

Servizio Bibliospiaggia spiaggia Li Junchi Badesi